Qual è il miglior generatore solare per vivere off-grid?

EP500Pro

Capire qual è il migliore generatore solare per una vita off-grid dipende principalmente dalle esigenze individuali. 

È importante ricordare che i generatori solari si suddividono in base alla loro capacità, generalmente espressa in Wattora (Wh). È necessario quindi sapere di quanta energia elettrica si ha bisogno per decidere quale generatore solare è il più adatto per soddisfare tale bisogno.

In linea generale, i generatori solari vengono principalmente utilizzati per ricaricare dispositivi elettronici e per il funzionamento di piccoli elettrodomestici, sia nelle case off-grid che sui veicoli ricreazionali quali camper e roulotte. I generatori solari possono inoltre essere utilizzati in ambiente domestico come fonte di energia elettrica di emergenza in caso di blackout o interruzione del servizio, oppure se i pannelli fotovoltaici non erogano corrente a sufficienza. 

In sintesi, qual è il migliore generatore solare per la vita off-grid?

Per un’esperienza di vita off-grid ottimale noi consigliamo il generatore solare BLUETTI EP500Pro abbinato ad un impianto fotovoltaico. L’EP500Pro ha una capacità di 5100Wh ed è dotato di inverter ad onda sinusoidale pura da 3000 watt.

Qual è il fabbisogno in termini di energia elettrica per potere vivere off-grid?

Il modo migliore per stabilire di quanta energia elettrica si ha bisogno per vivere off-grid è quello di guardare l’attuale consumo di corrente elettrica. 

Per farlo basta dare un’occhiata alla bolletta dell’energia elettrica: quanti kWh vengono consumati ogni mese? 

Se l’obiettivo è mantenere lo stesso identico stile di vita che si ha attualmente, è molto probabile ci sia bisogno di un impianto fotovoltaico che possa essere facilmente ridimensionato per adattarsi alle mutate necessità. 

  • Nel 2022 in Italia è stato stimato un consumo residenziale medio mensile intorno ai 225kWh. 

Come funziona un generatore solare off-grid?

Allora, ipotizziamo che tu voglia rendere la tua casa off-grid, oppure che ti stia trasferendo da qualche parte in mezzo al nulla. 

Sai come funziona la maggior parte delle tue utenze, ma sai come funziona esattamente un generatore solare off-grid? 

Fondamentalmente il generatore solare è una grande batteria di accumulo, ma tutto in uno: in pratica, puoi collegare dispositivi elettronici e apparecchi elettrici direttamente al generatore e ricaricarli o alimentarli.

Essendo di fatto il generatore una batteria di accumulo per potere funzionare off-grid deve essere ricaricato in qualche modo. 

Ora, tutti i generatori solari possono essere ricaricati tramite rete elettrica, ma visto che vuoi vivere off-grid, queste sono le uniche possibilità di ricarica:

  • Generatore a combustibile
  • Batteria al piombo
  • Pannelli fotovoltaici
  • Autovettura 

Senza ombra di dubbio il nostro consiglio è di utilizzare pannelli fotovoltaici, specialmente perché vivendo off-grid è altamente probabile che si sia già provvisti di un impianto fotovoltaico.

Tempo necessario per ricaricare il generatore solare tramite pannelli fotovoltaici.

Quanto tempo è necessario per ricaricare il generatore solare con l’impianto fotovoltaico? La risposta è: dipende dalla capacità del generatore solare e da quanti pannelli fotovoltaici/wattaggio si hanno a disposizione. 

Maggiore è la capacità del generatore solare, più tempo sarà necessario per ricaricarlo. È possibile diminuire il tempo di ricarica aumentando la potenza massima di ingresso. 

Ad esempio, il generatore solare BLUETTI EP500 ha una capacità di 5100Wh. Se lo si collega a sei pannelli fotovoltaici da 200watt è possibile ricaricarlo completamente in 4,75 ore. 

 ricarica EP500 con pannelli solari

(Questa stima prevede ovviamente che i pannelli solari siano posizionato alla luce solare diretta.) Visita questo sito per calcolare quante ore di luce solare diretta ci sono teoricamente nella tua area (calcolo effettuato sulla base di dati metereologici precedentemente registrati). 

Generatore solare per casa/baita/bungalow off-grid

Riteniamo che l’utilizzo migliore del generatore solare sia quello di fornire energia elettrica in caso di emergenza nelle case collegate alla rete elettrica.

Tuttavia, il generatore solare può essere la scelta adatta anche se si desidera avere la corrente elettrica necessaria per vivere in una piccola baita, o un bungalow, off-grid. 

In una piccola baita o un bungalow, infatti, si utilizza di solito molta meno corrente elettrica di quella che normalmente si consuma in una casa tradizionale. 

Nel caso di piccole baite o bungalow off-grid consigliamo assolutamente il generatore solare BLUETTI EP500.

Quanto durano i generatori solari off-grid 

I generatori solari durano fino a quando le batterie di accumulo al loro interno funzionano in modo efficiente. 

I generatori solari BLUETTI di ultima generazione sono provvisti di batterie LiFePO4 (litio ferro fosfato). Le batterie LiFePO4 durano mediamente 10 anni. Per quanto riguarda i pannelli solari abbinati al generatore solare si può tranquillamente prevedere una durata dai 25 ai 30 anni!

Conviene o meno comprare un generatore solare off-grid

Grazie alla loro facilità di trasporto, i generatori solari sono l’ideale quando si ha bisogno di ricaricare i dispositivi elettronici mentre si è in giro. Fondamentalmente sono delle fonti di corrente elettrica portatili, in grado di raggiungere anche le zone più remote in cui non c’è la possibilità di collegamento alla rete elettrica. 

Detto questo, è importante tenere a mente però che un generatore solare ha una capacità di potenza limitata e che a seconda del consumo di energia potrebbe non essere in grado di soddisfare completamente il fabbisogno di corrente elettrica nella vita off-grid.

I generatori solari come l’EP500 BLUETTI possono essere collegati a pannelli fotovoltaici per una potenza massima pari a 1200 watt, per dirla in gergo “tanta roba”. Se non potessero essere ricaricati in modo naturale, con il sole, utilizzarli in condizioni off-grid non avrebbe senso.

È quindi importante acquistare pannelli fotovoltaici aggiuntivi in previsione di tutte le possibili applicazioni off-grid.

Cosa può essere alimentato da un generatore solare off-grid BLUETTI EP500

Grazie alla sua capacità di 5100Wh e al numero di cicli di scarica completa superiore a 6000, l’EP500 è il generatore solare BLUETTI più potente e di lunga durata nelle applicazioni off-grid.

È in grado di alimentare i seguenti apparecchi:

Cucina

Frigorifero (1200 Watt) - 4 ~ 5 ore

Padella elettrica cuocitutto (1500 Watt) – 2,8 ore

Forno a microonde (1000 Watt) – 4,1 ore

Lavatrice (1000 Watt) – 8,2 ore

Apparecchi domestici

Stufa elettrica (1500 Watts) – 2,8 ore

Condizionatore (1500 Watt) – 2,8 ore

Smartphone (15Wh) – più di 157 ricariche

PC portatile (76Wh) - 48 ricariche

PC desktop (300 Watt) – 13,77 ore

Dispositivi CPAP (40 Watt) 34 - 47 ore

Trasporti

Auto elettrica (16A) (1800 Watt) - 16 ~ 25 km

E-Bike (500 Watt) - 160 ~  240 km

Attrezzi

Smerigliatrice (1400 Watt) – 2,5 ore

Saldatrice (1800 Watt) – 2,3 ore

Sega circolare (1400 Watt) - 2.5 ore

5 modi di utilizzo dei generatori solari

  • “Campeggio” con la macchina

Qual è la prima cosa che ti viene in mente quando senti la parola generatore solare? Probabilmente non è fare campeggio con la macchina, ma pensa a tutti i vantaggi che puoi avere portando con te un generatore solare. Anche se non hai in programma di dormire in macchina, non si sa mai quando puoi avere bisogno di corrente. E se, per esempio, resti a piedi con la macchina e il cellulare è scarico?

  • Dormire in van

Ovviamente in questo caso puoi contare sulla batteria di servizi AGM per caricare i tuoi dispositivi, ma è altamente probabile che questa non si avvicini nemmeno lontanamente all’efficienza della tecnologia dei generatori solari. Un generatore solare garantisce senza ombra di dubbio un numero nettamente maggiore di ricariche e una durata di batteria molto più lunga.

  • Viaggi lunghi in camper e vita da full-timer

Se hai in programma viaggi lunghi in cui la vita in camper è la quotidianità, non scordarti di portare un generatore solare. È anche l’occasione giusta per installare pannelli fotovoltaici sul tetto del camper, o aumentarli se li hai già, per fare sì che il generatore solare non si scarichi mai.  

  • Trasformazione di uno Skoolie

Hai mai sentito parlare di uno skoolie? Uno skoolie è uno scuolabus convertito in abitazione. Sono tante le persone che fanno il possibile per tutelare l’ambiente e uno skoolie è perfetto da questo punto di vista. Un generatore solare è la fonte di energia perfetta fino a quando non si sarà installato un impianto solare fisso.

  • Abitazioni off-grid

Se si vive in una casa off-grid, ma anche in baite o bungalow off-grid, si ha bisogno di una fonte di energia esterna per potere vivere in modo sufficientemente confortevole. Di solito tale fonte è un sistema fotovoltaico di media grandezza. Un’alternativa più economica è rappresentata tuttavia dai generatori solari di grandi capacità. Per sapere se un generatore solare è sufficiente per le tue necessità devi fare alcuni calcoli e sapere di quanta potenza hai bisogno, dopodiché sarai in grado di individuare il generatore solare con la capacità adatta alle tue esigenze.

Considerazioni finali

Piccole baite, barche, camper e van: tutti possono essere indipendenti dalla rete elettrica con il giusto generatore solare a bordo. 

In linea generale, i punti più importanti, quelli fondamentali, da tenere in considerazione per individuare il generatore solare off-grid adatto alle proprie esigenze sono:

  • Capacità totale delle batterie
  • Capacità dell’inverter e se deve essere ad onda sinusoidale pura o meno
  • Portabilità (se deve essere o meno portatile e se deve potere essere trasportato facilmente, ad esempio con un sistema di trasporto su ruote)
  • Possibilità di collegamento a pannelli fotovoltaici esterni
  • Utilizzo di un regolatore di carica MPPT
  • Numero sufficiente di prese interne ed esterne
  • Utilizzo di batterie tecnologicamente avanzate (LiFePO4)
  • Numero minimo di cicli di ricarica garantiti

Case Non Vendibili dal 2030: Quali sono e Come Fare?

Scritto da BLUETTIPOWER IT

L'Unione Europea ha recentemente approvato la nuova Direttiva Case Green la quale si pone l'obiettivo di ridurre le emissioni energetiche e prevede...

Leggi di più

Quanto Consuma un Condizionatore? I Consigli per Risparmiare sulla Bolletta

Scritto da BLUETTIPOWER IT

Il condizionatore è un elettrodomestico che consente di regolare la temperatura all'interno di un determinato ambiente e viene utilizzato soprattut...

Leggi di più

Come si effettua il calcolo classe energetica casa?

Scritto da BLUETTIPOWER IT

L'Indice di Prestazione Energetica (EPgl) è una classificazione che è stata introdotta nel 2001 in Italia e resa obbligatoria a partire dal 2005 al...

Leggi di più

Nuova Classe Energetica Elettrodomestici: Differenze tra il Vecchio e il Nuovo Modello

Scritto da BLUETTIPOWER IT

A partire dal 2021 è stata introdotta una nuova classe energetica elettrodomestici che aiuta a comprendere meglio il consumo di elettricità di cias...

Leggi di più