Previsioni PUN 2023-2024: Qual sarà l'Andamento del Costo dell'Elettricità?

previsioni PUN 2023-2024

Il PUN (Prezzo Unico Nazionale) rappresenta il valore di riferimento per il costo dell'elettricità all'interno del mercato all'ingrosso nel nostro Paese. Il suo valore è influenzato da molteplici fattori come, ad esempio, l'andamento dei consumi, il costo di produzione dell'elettricità ed eventuali eventi internazionali o geopolitici.

All'interno di questo articolo vediamo quali sono le previsioni PUN 2023-2024 in modo da conoscere cosa aspettarsi all'interno delle prossime bollette relative all'energia elettrica.

Che Cos'è il PUN?

Il Prezzo Unico Nazionale (PUN) rappresenta il parametro di riferimento per il prezzo all'ingrosso dell'energia elettrica, determinato all'interno del mercato IPEX - Italian Power Exchange.

Questo indice è operativo da quando il mercato elettrico italiano è stato liberalizzato nel corso del 2007.

Il PUN è essenziale per le operazioni di acquisto e vendita di energia tra i diversi produttori e distributori. Esso si basa sulla media dei prezzi di vendita in differenti aree del Paese, calcolati per ogni ora e per ogni giorno. In questo modo, tale indice rifletta una mediazione tra le varie zone italiane e le fluttuazioni di prezzo che avvengono nel corso di ciascuna giornata.

Per ottenere l'attuale valore del Prezzo Unico Nazionale (PUN), è sufficiente visitare il sito ufficiale del Gestore dei Mercati Energetici (GME) e cercare all'interno della sezione dedicata alla "sintesi mensile", dove si trovano riassunti i dati rilevanti relativi al PUN.

Dopo aver accettato le condizioni d'uso del sito, avrai accesso a un'ampia gamma di documenti informativi, tra cui quelli che permettono di esaminare il valore del PUN durante le ore di picco e quelle fuori picco, selezionando il periodo di tuo interesse.

Per quanto riguarda il valore del PUN, esso viene aggiornato con una tabella che indica i valori medi di questo indice nel corso dei sei mesi precedenti. I relativi dati sono distinti per tariffa unica e per diversi intervalli orari:

  • Fascia F1 comprende il periodo dalle 8:00 alle 19:00, da lunedì a venerdì, escluse le festività nazionali.
  • Fascia F2 si estende dalle 07:00 alle 08:00 e dalle 19:00 alle 23:00 durante i giorni lavorativi, oltre al sabato che va dalle 07:00 alle 23:00, esclusi i giorni festivi nazionali.
  • Fascia F3 copre l'arco di tempo dalle 23:00 alle 7:00 da lunedì a sabato, oltre a tutte le domeniche e le festività nazionali.
costo elettricità in Italia

Come è cambiato il costo dell'elettricità dal 2020 al 2024?

Come abbiamo visto sopra, il Prezzo Unico Nazionale (PUN) è determinato dal Gestore dei Mercati Energetici (GME), l'ente responsabile per la regolamentazione del mercato dell'energia in Italia.

Questo indice varia per ogni ora di ciascun giorno del mese, riflettendo così le fluttuazioni del mercato energetico. Tuttavia, per facilità di consultazione, la tabella sottostante mostra il PUN e le sue variazioni mensili nel corso degli ultimi anni.

Il prezzo per il mese attuale è calcolato come media delle quotazioni giornaliere e può ancora variare in base ai cambiamenti quotidiani del mercato energetico.


Mese

Costo Medio mensile

(€/MWh)

PUN marzo 2024

87,23

PUN febbraio 2024

94,03

PUN gennaio 2024

99,16

PUN dicembre 2023

115,46

PUN novembre 2023

121,74

PUN ottobre 2023

134,26

PUN settembre 2023

115,70

PUN agosto 2023

111,89

PUN luglio 2023

112,09

PUN giugno 2023

105,34

PUN maggio 2023

105,73

PUN aprile 2023

134,97

PUN marzo 2023

136,38

PUN febbraio 2023

161,07

PUN gennaio 2023

174,49

PUN dicembre 2022

294,91

PUN novembre 2022

224,51

PUN ottobre 2022

211,50

PUN settembre 2022

429,92

PUN agosto 2022

543,15

PUN luglio 2022

441,65

PUN giugno 2022

271,31

PUN maggio 2022

230,06

PUN aprile 2022

245,97

PUN marzo 2022

308,07

PUN febbraio 2022

211,69

PUN gennaio 2022

224,50

Fonte: Elaborazione dati ARERA.

Per il calcolo del costo totale della bolletta relativa all'energia elettrica, al costo del PUN, le compagnie di fornitura dell'elettricità aggiungono un ulteriore valore, talvolta chiamato fee o spread, che costituisce il loro margine di guadagno.

Oltre a questo valore aggiuntivo, nel prezzo finale vengono conteggiate anche le perdite di trasmissione nella rete.

Quali sono le Previsioni PUN 2023-2024?

Il PUN dell'energia elettrica in Italia ha mostrato una tendenza simile a quella del gas, con una diminuzione progressiva dall'inizio dell'anno, seguita da un rialzo a causa del conflitto nel Medio Oriente, e da una successiva diminuzione nel corso dei mesi seguenti questo terribile avvenimento.

Questa dinamica si spiega facilmente considerando che la maggior parte dell'energia elettrica del nostro Paese, circa tre quarti, proviene dalla combustione di gas naturale (41%) e di prodotti petroliferi (34%). Di conseguenza, il costo dell'energia elettrica dipende in gran parte dal prezzo delle fonti fossili utilizzate per la sua produzione.

Per quanto riguarda il breve periodo, si prevede ancora una riduzione dei prezzi dell'energia elettrica, seguendo il trend di calo osservato nel corso degli ultimi mesi del 2023. Si stima che il PUN possa oscillare tra i 95 e i 105 €/MWh nel corso primo trimestre del 2024.

Per il medio termine, le proiezioni sono, invece, meno chiare. Fattori come il miglioramento delle condizioni meteorologiche e la riduzione dei costi delle materie prime energetiche potrebbero aiutare a tenere i prezzi dell'elettricità a livelli ancora non troppo elevati.

Tuttavia, un rafforzamento dell'economia globale potrebbe facilmente incrementare la domanda di energia, portando potenzialmente a un aumento dei relativi costi e, di conseguenza, del PUN.

produzione elettricità da fonti rinnovabili

E le Previsioni Più A Lungo Termine?

Guardando, invece, al lungo periodo, si prevede che il consumo di energia elettrica in Italia aumenterà in modo considerevole. Questo significa che, inevitabilmente, il prezzo che paghiamo per l'energia salirà entro il 2030.

Anche se il consumo dell'elettricità è diventato decisamente più efficiente rispetto al passato, la richiesta totale di energia è destinata comunque a crescere.

Il nostro sistema elettrico, inoltre, dovrà diventare molto più adattabile, soprattutto perché useremo di più l'energia derivata da fonti rinnovabili che non possiamo controllare facilmente, come il sole e il vento.

Una simulazione ha mostrato che il costo dell'energia aumenterà principalmente a causa del rincaro del prezzo del gas e del costo maggiore per la sua produzione.

Tutto questo comporterà:

  • Un aumento dei costi per l'energia che usiamo;
  • Un aumento dei costi per mantenere e migliorare le reti che trasportano tale energia.

Come Evitare gli Aumenti del Costo dell'Energia Elettrica?

Per contrastare gli aumenti del costo dell'energia elettrica, è fondamentale adottare una serie di strategie al fine di ridurre l'importo finale della bolletta relativa all'elettricità.

Investire in elettrodomestici ad alta efficienza energetica può ridurre significativamente il consumo di energia all'interno della propria casa.

Anche migliorare l'isolamento termico dell'abitazione, ad esempio tramite la sostituzione di finestre obsolete con modelli a doppio vetro, contribuisce a mantenere la temperatura interna, limitando così l'uso del riscaldamento e del condizionatore.

L'installazione di pannelli solari sul tetto o sul balcone offre, in aggiunta, la possibilità di produrre energia elettrica in modo autonomo, diminuendo la dipendenza dalla rete elettrica tradizionale.

Dato che la maggior parte dei fornitori applica una tariffa con diverse fasce di prezzo per l'energia elettrica, potresti considerare l'installazione di un sistema di accumulo che ti permetta di immagazzinare l'energia nel momento della giornata in cui essa ha un costo più basso e di utilizzare questa riserva successivamente per alimentare i vari elettrodomestici.

BLUETTI EP760

A questo scopo, ti consigliamo il nostro prodotto BLUETTI EP760 che si distingue per la possibilità di impilare da 2 a 4 batterie di espansione B500 (4.960 Wh ciascuna) in modo da garantire una capacità flessibile da 9,9 kWh a 19,8 kWh. Il prodotto può, quindi, adattarsi perfettamente alle esigenze energetiche di qualsiasi famiglia.

In aggiunta, esso è dotato di batterie al litio LiFePo4, che sono per loro natura meno soggette alla possibilità di esplodere o di incendiarsi rispetto ad altre varianti di batterie sempre agli ioni di litio.

Infine, ti consigliamo di confrontare periodicamente le tariffe offerte dai diversi fornitori di energia in modo da passare eventualmente a un contratto più vantaggioso, in linea con i tuoi effettivi bisogni di consumo.

Conclusione

Le previsioni PUN 2023-2024 a breve termine prevedono una prosecuzione della diminuzione dei prezzi relativi all'energia elettrica. Tuttavia, nel lungo periodo, si prevede che a livello globale il consumo di elettricità aumenterà in modo considerevole portando inevitabilmente a un aumento del prezzo per questa fonte di energia.

A questo proposito, ti consigliamo di adottare fin da subito delle tecniche per risparmiare sul costo totale delle bollette in modo particolare con l'installazione di un sistema di accumulo, come il BLUETTI EP760, che ti consente di immagazzinare l'elettricità nel momento in cui essa ha un costo più economico e di utilizzare questa riserva in un momento successivo. Così facendo, andrai a ridurre il prelievo dalla rete elettrica tradizionale nel momento in cui l'energia ha il costo più alto.

Cosa Portare in Campeggio in Tenda/Bungalow?

Scritto da BLUETTIPOWER IT

Un viaggio in mezzo alla natura è sicuramente una delle avventure più emozionanti che consentono di staccare completamente dallo stress della vita ...

Leggi di più

Campeggio Libero in Italia: Si Può Fare? Guida Regione per Regione

Scritto da BLUETTIPOWER IT

Il campeggio libero è un'esperienza che molte persone vogliono provare almeno una volta nella vita in quanto ti permette di trascorrere qualche gio...

Leggi di più

Cosa Mangiare in Campeggio: 9 Ricette Veloci

Scritto da BLUETTIPOWER IT

Preparare dei pasti deliziosi non deve necessariamente essere complicato, anche quando si è lontani dalla comodità della propria cucina. Con un po'...

Leggi di più

Come Montare una Tenda da Campeggio: Guida Passo Passo

Scritto da BLUETTIPOWER IT

Il montaggio di una tenda è spesso una delle principali attività che spaventa chi non ha mai provato l'esperienza del campeggio. Con un po' di prat...

Leggi di più